Emanuele Asciutto

Mi chiamo Emanuele Asciutto (cognome che per un amante dell'acqua è un po' ossimorico) ed ho 23 anni. Nato a Reggio Calabria, città che si affaccia sull'iconico Stretto di Messina, mi sono avvicinato al mare quando, da bambino che si reggeva da poco in piedi, mi fu regalata una canna da pesca giocattolo. Da quel momento l'acqua salata e la pesca diventarono le mie più grandi passioni. Ho molto interesse nello scoprire l'etimologia delle parole, (probabilmente influenzato dagli studi classici del liceo) cosa che mi è sempre tornata utile negli studi universitari, nonostante il puro piacere di scoprire perché qualcosa si chiami in quel modo. A tal proposito, ho conseguito la Laurea Triennale in Scienze Biologiche ad indirizzo ecologico marino presso l'Università degli studi di Messina. Adesso mi trovo a Ravenna per conseguire la Laurea Magistrale in Biologia Marina presso il Campus del circuito Unibo. Nonostante lo spiccato interesse per la salsedine, cerco di ampliare la mia conoscenza anche all'acqua dolce e al mondo terrestre. Non sarò coinvolgente e bravo a parlare, ma sicuramente più un tipo da pizza, birra fredda e tramonto al mare!